Star Trek Layers: I Workbee




Si tratta di una piccolissima navetta monoposto da lavoro. Essa è utilizzata principalmente nei cantieri navali della Flotta Stellare, dove svolge importanti funzioni. Viene infatti utilizzata per le riparazioni, il trasporto dei cargo, per il traino e per affrontare tutti i lavori e le problematiche tecniche che si possono venire a creare all'esterno di una stazione spaziale. 
Essendo molto piccola è estremamente manovrabile, mentre il potente motore a microfusione, posto nella parte posteriore del mezzo, permette ogni tipo di movimento o rotazione attorno agli assi della navetta. Nella parte anteriore ai lati, possono essere posti due bracci robotici che vengono utilizzati per montare/smontare o trasportare pezzi di ricambio. Posteriormente può essere installato il modulo per il cargo. Ampie finestre laterali e anteriori permettono una perfetta visuale all'operatore che guida la navetta.

Interno workbee

Lunghezza: 3,2 metri. 
Larghezza: 1,5 metri 
Altezza: 1,5 metri 
Peso: 1.140 kg 
Armi: Nessuna 
Equipaggio: n. 1 pilota 
Propulsione: motore a microfusione tipo V. Cella combustibile per motore a microfusione durata 76,4 ore. 
Velocità: massima delta-v, 4.000 m/sec 
Supporto vitale, durata fino a 15 ore. Di norma il veicolo viene condotto indossando una tuta EVA per poter così effettuare anche attività extraveicolari in caso di necessità. 
Computer: Subprocessore dedicato

Condividi su: